Coordinamento provinciale

Il Coordinamento Provinciale è il nostro “Parlamentino”. All'interno di questo organo vengono prese le grandi decisioni politiche che finiscono in agenda tra un'Assemblea provinciale e l’altra. Il Coordinamento Provinciale è costituito dai coportavoce, dagli/lle eletti/e in Parlamento, in Consiglio provinciale e nelle Giunte comunali, dalle/i consigliere/i di quartiere, da un/a rappresentate del Forum dei Comuni, dalle/i portavoce dei gruppi di lavoro, dalla direttrice del nostro ufficio e da nove persone elette ogni due anni dall’Assemblea provinciale.

L'attività più intensa del Coordinamento provinciale si concentra di solito nel periodo pre-elettorale, quando bisogna prendere decisioni importanti sulle alleanze, le candidature, il programma elettorale. Ma il lavoro non manca nel corso di tutto l’anno. Grazie a un processo di riorganizzazione interna, gli incontri mensili vengono dedicati alternamente all’approfondimento tematico, alla cura della rete tra i gruppi comunali e agli incarichi strategici e definiti dallo statuto.

Nel corso del processo riorganizzativo il Coordinamento provinciale ha eletto Karl Tragust come suo presidente e Silvia Simoni come vice.